Ecosphera
  Ambiente Salute e sicurezza sul lavoro Geologia e territorio Prevenzione Incendi Inizio attività Sistema di Gestione Aziendale Energia
Homepage
Qualità
Contatti
Dove siamo
Richiesta Informazioni
Stazione meteo

 

Area riservata
Username

Password




Ecosphera | Certificato Qualità

ECOSPHERA NEWS: BANDO INAIL

Incentivi alle imprese che investono nella sicurezza sul lavoro

Pubblicato in data 27 dicembre 2011 l’Avviso pubblico 2011 per incentivare interventi per migliorare le condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

Per la Regione Lombardia sono stati stanziati 35 milioni di euro.

 

Destinatari del contributo sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio che decidano di realizzare un progetto finalizzato alla riduzione, eliminazione, prevenzione di cause di infortunio o di fattori di rischio e ricadenti in una delle seguenti tipologie:

·        Investimento;

·        Adozione di Modelli di Organizzazione e di responsabilità sociale.

 

ESEMPI:

·        Acquisto e/o sostituzione di macchinari, dispositivi, attrezzature;

·        Ristrutturazione o modifica strutturale degli ambienti di lavoro (compreso rimozione tetto in cemento-amianto ma solo nel caso in cui l’intervento rientri in un progetto complessivo volto al miglioramento di salute dei lavoratori dell’azienda);

·        Ristrutturazione e/o modifica di impianti (impianti elettrici, impianti idraulici, impianti di riscaldamento, ecc);

·        Interventi di riduzione/eliminazione dei fattori di rischio biologico, chimico e fisico (impianti di aspirazione ed abbattimento fumi, carenatura macchine, magazzini automatici, muletti, ecc);

·        Modifiche del layout produttivo dell’azienda;

·        Implementazione di sistemi di gestione aziendale della sicurezza certificabili (SGSL, SA8000, D.Lgs. 231/01).

 

Il finanziamento consisterà nell’erogazione di un contributo in conto capitale pari al 50% delle spese sostenute per la realizzazione del progetto, al netto dell’IVA, e non potrà riguardare progetti già realizzati o in corso di realizzazione. Il contributo massimo erogabile per singolo progetto è pari a 100.000 euro, quello minimo è pari a 5.000 euro.

Le spese dovranno essere sostenute SOLO a seguito della CONCESSIONE dell’agevolazione e comunque entro 12 mesi dall’ammissione della domanda.

Le simulazioni per il raggiungimento della soglia di punteggio minimo (105 punti) e la prima fase di accesso al contributo dovranno concludersi entro il 7 marzo 2012.

A partire da 14 marzo 2012 sarà pubblicata la data di apertura dello sportello per la presentazione ufficiale della domanda.

La domanda deve essere inviata il primo giorno di apertura del bando.

Le domande ammissibili saranno selezionate secondo l’ordine cronologico di presentazione e saranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi.

 

Resta inteso che Ecosphera resta a disposizione per il supporto inerente l'analisi di rischio (biologico, chimico e fisico) al fine di individuare gli interventi appropriati per ridurlo o eliminarlo e per l'assistenza nell'implementazione di sistemi di gestione aziendale certificabili, compresa la creazione del modello organizzativo previsto dal D.lgs. 231/01 avente efficacia esimente dalla responsabilità amministrativa dell'ente in caso di commissione dei reati di omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime, occorsi in violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell'igiene e della salute sul lavoro.

 
Consulenza
Formazione
Indagini Tecniche
Altre Attività
 
Ultime notizie
ECOSPHERA NEWS: ACCORDI FORMAZIONE ECOSPHERA NEWS: BANDO INAIL ECOSPHERA NEWS: BANDO INAIL ed ACCORDO FORMAZIONE