Ambiente Salute e sicurezza sul lavoro Geologia e territorio Prevenzione Incendi Inizio attività Sistema di Gestione Aziendale Energia
Homepage
Qualità
Contatti
Dove siamo
Richiesta Informazioni
Stazione meteo
 

 

Area riservata
Username

Password




Ecosphera | Certificato Qualità

ECOSPHERA NEWS - AMBIENTI DI LAVORO E IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA

La disciplina per la legittima installazione

In tempi in cui la sicurezza del patrimonio aziendale e l'incolumità propria e dei lavoratori è sempre più sotto l'attenzione delle aziende, sorge la necessità per quest'ultime di installare all'interno ed all'esterno degli ambienti lavorativi idonei sistemi di videosorveglianza.

In materia di videosorveglianza nei luoghi di lavoro le normative principali da rispettare sono due: lo Statuto dei Lavoratori contenuto nella legge n. 300 del 1970 e il D.lgs. 196/03 cd. "Codice Privacy".

Lo Statuto dei Lavoratori vieta al datore di lavoro l’installazione e l’uso di impianti audiovisivi e di altre apparecchiature per controllare a distanza l’attività dei propri dipendenti (art. 4 co. 1 l. 300/70). Ad esempio, non possono essere effettuate riprese per tenere sotto controllo il rispetto dell’orario di lavoro o l’osservanza dei doveri di diligenza e correttezza nell’esecuzione della prestazione lavorativa. Soltanto per esigenze organizzative, produttive o di sicurezza (art. 4 co. 2 l. 300/70), cd "controlli difensivi", il datore di lavoro può installare e servirsi degli impianti e delle apparecchiature di controllopurché ci sia, in ogni caso, l’accordo con le rappresentanze sindacali o, in mancanza delle stesse o del raggiungimento di un accordo, l’autorizzazione della Direzione Provinciale del Lavoro. 
La violazione del divieto dei controlli a distanza è sanzionata penalmente e costituisce violazione della normativa in materia di Privacy: ammenda da € 154 a € 1.549,00 o arresto da 15 giorni. ad 1 anno (combinato disposto degli artt. 38 della l. 20/5/70 n.300 e 171 del D.Lgs. 196/03).

Dal punto di vista degli adempimenti in materia di Privacy si tengano presenti i seguenti obblighi:
- cancellazione delle immagini, sovrascrivendole con delle nuove riprese, entro le 24 ore successive alla registrazione;
- apposizione di adeguata cartellonistica in prossimità di ogni videocamera segnalandone la presenza e indicando il soggetto nel cui interesse si sta facendo la registrazione, chi effettua il trattamento dei dati e le finalità della stessa.

Per quanto sopra, Ecosphera resta a disposizione per fornire adeguata consulenza ai fini dell’ottemperanza del “Codice Privacy” e per l’eventuale predisposizione dell'istanza di autorizzazione all'installazione degli impianti di videosorveglianza.

 
Consulenza
Formazione
Indagini Tecniche
Altre Attività
 
Ultime notizie
NUOVA SEDE A SONCINO STAGE, TIROCINI FORMATIVI, ORIENTAMENTO LAVORO ED ALTERNANZA SCUOLA - LAVORO ECOSPHERA NEWS: RIDUZIONE DEL TASSO DEL PREMIO DI PREVENZIONE - OT 24 ECOSPHERA NEWS: Obbligo valutazione rischi campi elettromagnetici

L'elenco di tutte le news pubblicate


realizzazione: - Siti web Bergamo - Privacy